Home page       |       Opere       |       Auditorium       |       Partiture       |       Progetti       |       Sala stampa       |       Staff e contatti      
Sei in: home
Biografia
Concerti
Didattica
Scrivi al maestro
 
 
 
Antonio Cericola
    inizia gli studi musicali parallelamente a quelli classici, conseguendo presso il Conservatorio di S. Cecilia, l’Accademia Internazionale delle Arti di Roma e la Scuola Superiore dell’A.M.P. i diplomi di pianoforte, didattica pianistica, analisi musicale, direzione di coro, direzione d’orchestra.

    Studia psicologia applicata alla musica con F. Trippetti; analisi con M. Della Chiesa; contrappunto e composizione con M. Corona (allievo di Karajan) e G. Manzoni; composizione per musica da film con S. Miceli, E. Morricone e L. Bacalov conseguendo il diploma di merito; direzione di coro con F. Angius e R. Gabbiani; direzione d’orchestra con D. Renzetti.

    Ha collaborato con Istituzioni di prestigio ed alcuni tra i più validi artisti del panorama internazionale: P. Bellugi, F. Mannino, D. Renzetti, G. Gelmetti, Larry Willis, R. North, E. Beruschi, M. Fabrizio, C. Baglioni, P. Morgia, L. Tommasini, B. Tosi, C. Gasdia, l’Accademia Chigiana di Siena, Classica Oggi, la Società Italiana della Musica e del Teatro, i Fiati Italiani, l’Orchestra Internazionale d’Italia, Il Festival Internazionale di Atene...

    Invitato come compositore al Premio Majella 1996 sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica, ha inciso alcune sue opere in un CD patrocinato dal Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali. E’ autore di musica da camera, corale, sinfonica ed operistica. Sue composizioni di musica sacra sono state eseguite in Vaticano in occasione della Celebrazione di S.S. Giovanni Paolo II per la Beatificazione di Madre Eugenia Ravasco trasmessa in mondovisione. Tra gli ultimi lavori ricordiamo il Balletto Dedalo con le coreografie di R. North e la partecipazione di Maria Teresa Ruta; l’Opera lirica Le Avventure di Pinocchio; le operine Il Gatto con gli stivali, Cappuccetto Rosso, Biancaneve; l’Oratorio di Natale, la Passio et Resurrectio, i Cantica Faceta, il balletto Carpe Diem.

    La biografia, il catalogo della produzione, l’analisi delle composizioni e l’incisione di una sua opera, sono stati inclusi nell’Enciclopedia dei Compositori italiani del XX secolo. Le sue composizioni sono registrate presso la banca dati dei compositori italiani ed edite da Suvini Zerboni, Pagano, Vecchio Mulino. Saggi, recensioni ed informazioni sulla sua attività artistica figurano su riviste nazionali ed estere (L’Opera, Amadeus, Il Giornale della Musica, Il Corriere del Teatro, Musica e scuola, Prospettive Musicali, La Cartellina, Choraliter, Europa Cantat...)

    E’ stato designato dalla Feniarco quale rappresentante dell’Italia al Parlamento Europeo della Musica (Brixen 1998) e presidente della commissione per l’arte e la cultura. All’attività artistica affianca da diversi anni quella didattica: docente di Direzione di Coro ai corsi di perfezionamento dell’Accademia Musicale Pescarese; di Direzione di Coro e Orchestra nell’ambito dei corsi internazionali dell’Estate Musicale Frentana di Lanciano; del corso di perfezionamento in composizione presso l’Istituto Musicale di Taranto P.Longo; dei corsi di direzione a Catania, del corso di direzione di coro e orchestra a Pescara.

    Già direttore del Coro Polifonico Iuvenes Cantores e del Coro del Teatro Marrucino di Chieti, è direttore dell’Orchestra Sinfonica Europea Ars Musica. La sua opera lirica Le avventure di Pinocchio è stata rappresentata al Festival Internazionale di Atene in occasione delle Olimpiadi 2004 in Grecia in cartellone con i Berliner Philharmoniker, Luciano Pavarotti, la Filarmonica di Vienna, la London Symphony...

Soon on line